Impara a motivare

Da imprenditore ti sarà stato detto: “ Impara a motivare i dipendenti” oppure, cos’è la gestione del personale. Quello che viene in mente a tutti gli imprenditori sono i classici corsi per aumentare le vendite. Le aziende credono sia sufficiente far leggere qualche libro sull’argomento ed il gioco è fatto. In realtà non è proprio così.

Ti racconto una mia Esperienza personale:- 7/8 anni fa lavoravo in un’agenzia immobiliare e la titolare, per cercare di spronarmi, mi disse:” Non sarà ora di cambiarla?”, riferendosi alla mia macchina. Io mortificata le feci un sorrisino, ma cavolo; aveva ragione!

Eppure non mi sentivo energica, pronta a dare il mille per mille, solo triste perché la mia macchina cadeva a pezzi. L’unica cosa su cui mi riuscivo a concentrare è che NON avevo un’auto decente, nulla che mi facesse essere più produttiva.

LEGGI ANCHE: Chiedi e ti sarà dato

Anni dopo, quando dall’altra parte della scrivania c’ero io, mi resi conto che non era l’approccio adeguato. Ogni corso di formazione, ogni stage, ogni summit avevano lo scopo di dare energia, focus. Impara a motivare è il moto che dovrebbe accompagnare ogni imprenditore. Ma se dentro di te non ci credi sul serio, sono solo parole. E a poco a poco si iniziava a vedere perdita di concentrazione, costanza e impegno nel proprio lavoro.

Nel Network Marketing è lo stesso; si vede una perdita di motivazione già nei primi 2/3 mesi poi il 50% delle persone tende a mollare. Molte aziende investono molti soldi e tempo nella formazione senza mai ottenere reali risultati. E quindi?

La chiave sono i valori comuni

Nulla può fare effetto se non ci sono valori simili, focus e costanza, tutti vogliono tutto e subito. Questo è il reale motivo che sta alla base della riuscita di un progetto. Elon Musk non è diventato milionario da un giorno all’altro, Steve Jobs non ha fondato la Apple nel weekand, i più grandi sanno che alla base di una solida azienda ci sono fallimenti, discese ripide e almeno un paio di piani B.

Tutte cose che un imprenditore deve saper ricercare nei propri dipendenti, perché? Perchè il dipendente che è in grado di far crescere l’azienda è colui che è attento alle persone, ai loro bisogni e desideri. Vedo venditori che cercano di convincere i clienti della qualità dei loro prodotti, delle funzionalità ma dimenticano il cliente.

Siamo nell’era dei social network e degli algoritmi sempre più precisi che stimolano sempre più persone ad acquistare dal divano di casa, così come diventa sempre più facile fare business da casa.