Home page

Rimanendo in tema di crescita online, le instagram story, sono un’argomento che sicuramente la fa da padrone. Le storie di Instagram che seppur inserite nello stesso social sono un argomento decisamente a parte.

Quando nascono le Instagram story?

Le Storie sono state introdotte il 2 Agosto 2016 su Instagram per contrastare il fenomeno Snapchat, che si stava diffondendo anche in Italia, facendo leva proprio su questa tipologia di contenuto.

Ad oggi sono oltre 500 milioni di utenti che vedono le storie ogni giorno nel mondo ed è lo stesso Instagram a confermarlo.

Dunque per chi gestisce un profilo Instagram aziendale, o per chi vorrebbe crearne uno personale, è fondamentale sapere come si fanno. Sapere come funzionano e quali sono le migliori strategie da portare avanti nel 2021.

Come Rendere belle le Story!

 

Iniziamo con il dire che se solo tremi all’idea di parlare in pubblico,  farti inquadrare ti fa venire la tremarella, ti tranquillizzo subito!

Ci sono delle tecniche che puoi utilizzare, in particolare, potresti trovare interessante “Come parlare in pubblico e convincere gli altri” di Dale Carnegie.

Scrittore, conferenziere e creatore di famosi corsi di auto-miglioramento, formazione aziendale e gestione delle relazioni interpersonali.

Ci aiuta nella realizzazione personale, sia nella sfera lavorativa sia in quella privata. La capacità di comunicare con chiarezza chi siamo, cosa desideriamo, in cosa crediamo; Ecco , questo libro, ti insegna come persuadere, informare, divertire gli altri, e ottenere da loro ciò che vuoi.

Proprio quello che fa al caso nostro!

Ora che abbiamo una certa sicurezza passiamo alla tecnica: come posso fare le storie?

Ragazzi ricordiamo che Instagram dà una maggiore visibilità a quelli che hanno costanza nel postare contenuti, sopratutto contenuti di qualità. Questo per un unico motivo, ovvero, sono proprio i creator a dare vita a Instagram e a far si che gli utenti passino molto tempo sul social.

Per chi ha un obiettivo, come per esempio vendere un prodotto o un servizio, è un’opportunità preziosissima! Certo, se sappiamo come farlo…

Entrando nel profilo Instagram troviamo in alto a destra il segno + in cui abbiamo la possibilità di poterci scattare un selfie. Scorrendo in basso possiamo scegliere di fare una Instagram story. Da pochissimo hanno introdotto i reel altra funzione che permette di creare dei mini video multi-clip della durata di 15 secondi.

Funzione creata per essere il principale rivale del social network cinese TIK – TOK. Altra funzione sono le dirette, strumento che ci permette di interagire con gli utenti che si connettono sulla nostra “ storia online”. [ Leggi le novità Instagram ]

Nelle storie è possibile scegliere se scrivere qualcosa, se taggare qualcuno con la funzione buon compleanno. Come funziona?

Digitando il @ nome della persona compariranno tutte le storie fatte con quell’utente, dandoci la possibilità di ricondividerle.

È possibile aggiungere una GIF alla storia o dei modelli che sono storie pre impostati. Possiamo fare delle domande o farci fare delle domande ( strumento molto utile se il tuo obiettivo è vendere qualcosa, insegnare o informare gli utenti). Questo strumento ci permette di poter capire i gusti e i desideri del tuo target.

Organizzare una donazione, aggiungere dei countdown utili se vuoi creare delle campagne pubblicitarie entro un certo limite di tempo o anche solo creare aspettativa promuovendo un prodotto/servizio.

Funzione Boomerang

Puoi usare sia la fotocamera frontale oppure quella posteriore. Se ti piacciono i Selfie, probabilmente starai già pensando di fare qualche faccia buffa da condividere.

Una volta che hai trovato il soggetto in movimento, posizionati con il telefono possibilmente in un’angolazione più allineata e ravvicinata.

Più il tuo soggetto si vede, meglio rende il boomerang , che d’altronde, da il senso di qualcosa che ritorna, ed infatti il video farà avanti indietro all’infinito, con una velocità abbastanza sostenuta da farci impazzire tutti.

Come in alcune funzioni in questa impostazione puoi scegliere dei filtri da applicare.

Layout

Instagram story ci permette di scattare o caricare delle foto cambiando magari l’ordine e numero di inquadrature

Acquisizione Multipla Dove puoi fare 8 scatti, modificarli e ricondividerli nelle tue storie creando un “ racconto”. Si perchè , in fin dei conti, ogni social ha introdotto questo strumento ( le storie) la cui funzione è proprio quella di raccontare un qualcosa stile serie netflix. Qualcosa che abbia un’inizio, uno svolgimento e una fine con l’obiettivo di creare, suscitare, l’interesse del tuo target.

Perchè? Beh se il tuo obiettivo è capire come monetizzare con i social, come creare un’entrata e far crescere il tuo profilo ,devi sapere nel dettaglio come funzionano le storie.

Poi troviamo:

  • livello,
  • foto-tessera
  • Super-zoom

Quest’ultima la trovo molto carina

Senza tenere premuto : ci dà la possibilità di fare dei video normali magari applicando dei filtri.

 

Instagram Story ce li suddivide già in sezioni da poter poi condividere e volendo abbiamo la possibilità di poterli scaricare.

Le funzionalità di questo fantastico strumento sono finite, se avete domande, o qualcosa vi è poco chiaro, vi prego di scrivermi o di lasciare un commento.